Relatori di spessore alla Biblioteca Antonelliana di Senigallia per un forum organizzato (ad ottobre 2012) per confrontarsi sull’esperienza dei libri in simboli: gli IN book. L’appuntamento — moderato da Italo Tanoni ed organizzato da AIB Marche, Fondazione Arca, Comune di Senigallia e Ombudsman delle Marche — ha fornito una panoramica delle azioni sul tema dei libri su misura: in simboli e gli IN-book per l’intervento precoce ed inclusivo dei bimbi “speciali” e non.
Un lavoro da mettere in pratica sin dalla scuola dell’infanzia, dove si attiva tra i paril’integrazione di gruppo di chi presenta problemi di comunicazione, per varie disabilità, ritardo nel linguaggio o semplicemente migrante. Il libro diventa così un libro IN-clusivo che, in base ad emozioni o eventi quotidiani, si trasforma e diventa uno strumento per comprendere la lingua e compartecipare. Un libro da condividere assieme all’operatore o all’insegnante di sostegno, affinché diventi il libro di tutta la classe.

Post precedente

TERRA DEL DUCA (OTTOBRE 2012)

Post succesivo

RISTORANTE PULCINELLA SENIGALLIA (novembre 2012)

Fabio Girolimetti

Fabio Girolimetti

Nato a Senigallia nel maggio 1968, giornalista pubblicista dal 1992, a 25 anni diventa direttore responsabile di Radiomania. Specializzato nello sport, per anni effettua radiocronache e telecronache, oltre a condurre trasmissioni di diverso genere sui principali media marchigiani. Collabora con La Gazzetta di Ancona, Raitre sede regionale delle Marche, gestisce prestigiosi uffici stampa, organizza e presenta importanti eventi. Nel 1996 fonda con un altro socio l’agenzia Nerosubianco, della quale oggi è amministratore unico.

Nessun Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *