Dopo Fano, Cattolica, Milano Marittima e Rimini, Pesceazzurro è approdato anche a Senigallia.

3
Aperta a pranzo e cena, la nota catena di ristoranti self service di pesce è sbarcata sulla spiaggia di velluto in via Abruzzi, traversa del lungomare Alighieri, a due passi dalla Rotonda a Mare.
Pesceazzurro ha attraccato a Senigallia con una struttura moderna ed efficiente di 1500 metri quadrati. Nello spazio coperto trovano collocazione la cucina, la sala con circa 400 posti a sedere, sette servizi igienici anche per portatori di handicap, zona lavaggio, dispensa, ampie celle frigorifere con temperatura positiva e negativa e spogliatoi per il personale.

26
Il marchio Pesceazzurro è ormeggiato dalla Cooperativa pescatori Coomarpesca di Fano e, da sempre, mette in pratica un intento vincente: offrire un buon prodotto ad un prezzo contenuto. Menu completo di pesce a soli 13 euro con due antipasti, un primo, due secondi, un contorno, acqua e vino liberi alla spina, pane e coperto.

21307_10152631787091076_9029250009071006501_n
Da Pesceazzurro è tutto biodegradabile: con gli spillatori sono state eliminate le bottiglie di vetro, mentre piatti, posate e bicchieri ecologici, contribuiranno a migliorare la qualità della vita di tutti.

13187_10152631789241076_7158659210755949106_n
Pescazzurro, un’organizzazione perfetta per il servizio di asporto, consegnato con contenitore e posate biodegradabili, sempre al costo di 13 euro.
Pesceazzurro significa anche zero spreco alimentare, offrendo la possibilità di portare a casa il cibo non consumato.

10404124_10152631785616076_5783329228091679610_n
Pesceazzurro, ogni giorno un nuovo menu e possibilità di acquistare alla cassa o al bar, i sughi lavorati e confezionati.
Pesceazzurro dona da sempre un centesimo a Telethon per ogni pasto acquistato.

IMG_4705a
Pesceazzurro, dopo Fano, Cattolica, Milano Marittima e Rimini, ora anche a Senigallia, a due passi dalla Rotonda a Mare.

Post precedente

INCONTRO GIO SULLA SICUREZZA

Post succesivo

PRESENTAZIONE LISTE CHE SOSTENGONO MANGIALARDI

Fabio Girolimetti

Fabio Girolimetti

Nato a Senigallia nel maggio 1968, giornalista pubblicista dal 1992, a 25 anni diventa direttore responsabile di Radiomania. Specializzato nello sport, per anni effettua radiocronache e telecronache, oltre a condurre trasmissioni di diverso genere sui principali media marchigiani. Collabora con La Gazzetta di Ancona, Raitre sede regionale delle Marche, gestisce prestigiosi uffici stampa, organizza e presenta importanti eventi. Dal 1996 fonda con Ciro Montanari l’agenzia Nerosubianco, della quale oggi è amministratore unico.

Nessun Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *