Nessuna scaramanzia ed ennesimo successo per la “Notte dello Sport” che ha festeggiato di fronte ad un pubblico numerosissimo, la sua tredicesima edizione.

1

3
Un evento che è ormai un punto di riferimento per lo sport senigalliese e che permette lo svolgimento di una vera e propria parata per associazioni e società della spiaggia di velluto.
Tutti sul palco del Foro Annonario per una vetrina importantissima, in un’atmosfera gioiosa condita da un mix di eleganza e passione sportiva.

15

16
Tante componenti insomma per la manifestazione, organizzata da sempre dall’agenzia di servizi giornalistici Nerosubianco, patrocinata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Senigallia e sostenuta da Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo, King Sport, Admiral club e Conad Senigallia.

4

5

6
Una kermesse che in questa edizione 2015 ha accolto 38 associazioni senigalliesi, protagoniste dal pomeriggio nella favolosa cornice del Foro Annonario, trasformatasi per l’occasione in una vera e propria cittadella sportiva. Presentazioni, esibizioni, momenti di spettacolo, dichiarazioni e proclami per la nuova stagione agonista, hanno caratterizzato la maratona sportiva proseguita sino a tarda sera e capace di coinvolgere gente di ogni età: dai bambini agli anziani, dai tifosi ai dirigenti, dai curiosi ai veri e propri appassionati di ogni disciplina.
A coordinare la presentazione Fabio Girolimetti, Ciro Montanari e Giacomo Valeri che si sono alternati nei due palchi appositamente allestiti per lo svolgimento dei vari momenti della manifestazione.

7

8

9

10

Ad inaugurare la tredicesima edizione de “La Notte dello Sport” sono stati un paio di sodalizi del mare.

Eskimo club, associazione impegnata per promuovere la conoscenza dell’attività di canoa e kayak per un approccio al mare.

Adriakos nuoto master, punto di riferimento per la pallanuoto a Senigallia ed organizzatrice di numerosi appuntamenti.

E poi …
Marzocca beach tennis, riferimento nella disciplina per corsi, eventi agonistici e amatoriali a cui hanno partecipato anche titolati atleti nazionali.

Never Stop Run, organizzatrice di maratone e ultramaratone su strada, oltre a gare in montagna di trail running offroad.

Circolo ippico Il Girasole, impegnato con un’ottima scuola di equitazione e, per i più piccoli, la disciplina del pony games.

Senigallia calcio, con la novità della gestione della scuola calcio e con la disputa della juniores regionale per conto del Barbara Calcio.

Panathlon, con finalità etiche e culturali per divulgare e difendere i valori dello sport come formazione e valorizzazione della persona.

Olimpia Tennis Marzocca, presente da 30 anni, con squadre in serie D3 maschile e D2 femminile ed organizzatore di tornei FIT.

Atletica Senigallia che svolge attività amatoriale principalmente su strada gareggiando in campo nazionale e internazionale.

Tennis match point, capace di “resuscitare” un campo da tennis da alcuni anni abbandonato a Montignano e riportarlo a nuova vita.

Miciulli, con tanta voglia di affrontare nuovamente il campionato di Prima categoria di calcio con obiettivi molto ambiziosi.

Nordic walking, disciplina non agonistica ma di attività fisica, impegnata in escursioni e gare di livello nazionale e internazionale.

Tennis team, reduce da una stagione con promozione in C1 maschile, conferma di C1 femminile e risultati straordinari nel settore giovanile.

Tennis club Senigallia, impegnata con 90 iscritti e 20 agonisti seguendo un obiettivo prioritario: tennis per tutti, tennis per passione.

Assta tiro con l’arco, distintasi in stagione per partecipazioni a gare indoor ed outdoor e molto apprezzata per un recente corso collettivo.

Olimpia Marzocca calcio, nata nel 1962 e anche questa stagione impegnata con ottime prospettive nel campionato di Promozione.

In serata, l’appuntamento si è arricchito di esibizioni e momenti di spettacolo ed ha ospitato:
Fidapa, organizzatrice di ‘Io corro per la vita’, passeggiata aperta a tutti all’insegna della solidarietà con ricavato devoluto in beneficenza.

Nirvana centro Studi danza con una coreografia di hip hop, vincitrice di numerosi concorsi in tutta Italia, ideata da Giorgia D’Emidio.

Double Dutch Italia, sport di evoluzioni con la corda riconosciuto in tutto il mondo, con riferimento a Senigallia grazie all’istruttore Hermes Ghironi.

Polisportiva Judo, che ha proposto l’esibizione “Judo show”,un esempio di versatilità della disciplina con i gruppi maschile e femminile.

12

Pallacanestro Senigallia, con l’intero staff ancora guidato da coach Valli che si appresta ad affrontare il torneo di serie B nazionale.

13

Boomerang danza del ventre, con estratti di coreografie su brani melodico romantico, percussioni e con ali di Iside e tabla a cura di Bruna Scataglini.

14

Basket 2000, prestigiosa società di pallacanestro femminile del presidente Pierpaoli con una rinnovata prima squadra in serie C.

Roosters Basket, impegnati per la prima volta nella loro storia nel campionato di Promozione con giocatori esperti e determinati

Planet Fitness, che ha presentato sul palco del Foro Annonario una coreografia tratta da Inferno, ultimo spettacolo prodotto dalla palestra.

Vigor, recentemente ripescata nel campionato di Eccellenza di calcio con una squadra di giovani e guidata dal nuovo allenatore Antonello Mancini.

All black’s, società senigalliese affiliata alla Federazione Italiana Taekwondo che ha proposto una coinvolgente dimostrazione.

Us Pallavolo, società che ha festeggiato 15 anni e che disputerà la serie C con la formazione maschile e la D con la rosa del femminile.

Ju Jitsu, protagonista di una breve dimostrazione di difesa personale curata dagli istruttori e da alcuni ragazzi che hanno partecipato al corso.

Polisportiva Senigallia, con un’esibizione del gruppo agonistico (ginnaste tra gli 8 ed i 18 anni) di ritmica sul tema “il mare”.

17

Team Roller con tanti giovani atleti del team vincitori del campionato regionale pista ed i giovanissimi che ancora non fanno gare agonistiche.

18

Danza in scena, con insegnanti di ottimo livello che ha proposto l’esibizione “To Build a home” con coreografia di Beatrice Volpini e Silvia Bruzzesi.

Audasyncro, che ha mostrato dal maxi schermo un video dei brillanti risultati ottenuti dalla squadra composta da atlete medagliate ovunque.

Aia arbitri, la cui sezione provinciale ha presentato il mondo del calcio a 5 che sta diventando un fenomeno sempre più importante.

Arci volley Vallone, società con 170 iscritti nelle varie categorie ed un nutrito numero di amatori, impegnata in serie D femminile e vari tornei.

Latin tango dance school, che si divide in settore sociale attraverso corsi, ed agonistico con competizioni tenute dai maestri Paolo e Mira.

11

11a

11b

Senarugby, prima società di rugby della città, da qualche stagione anche con un proprio campo di gioco a Senigallia protagonista in serie C.

19

Adriatic Wrestling Leage, associazione che accoglie atleti di Romagna, Marche ed Abruzzo e che ha proposto un match sul ring senigalliese.

10a

10b

10c

10e

Durante la manifestazione sono state estratte alcune magliette di calciatori di serie A messe all’asta per raccolta di fondi – da parte della Fidapa – a favore delle associazioni senigalliesi Aos e Andos, che lavorano ininterrottamente per assistere i malati di tumore e le donne operate al seno.
L’Associazione “Cuore di Velluto” ONLUS ha invece allestito uno spazio in cui personale medico e infermieristico, a titolo volontario, ha effettuato gratuitamente lo Screening della fibrillazione atriale: un’alterazione del battito cardiaco, che se riconosciuta e trattata adeguatamente può essere benigna.
Un servizio da parte di un gruppo eterogeneo di cittadini, medici e infermieri del reparto di Cardiologia di Senigallia che hanno a cuore, è proprio il caso di dirlo, la promozione di uno stile di vita idoneo a prevenire le malattie cardiovascolari.
Oltre a quello del sindaco Mangialardi, nel corso della giornata si sono succeduti gli interventi del consigliere delegato allo sport Lorenzo Beccaceci, dell’assessore Gennaro Campanile e dei dirigenti della Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo, istituto di credito che, dal primo anno, ha sempre sostenuto questo appuntamento.

20

Post precedente

BANDIERE BLU E INTITOLAZIONE PIAZZALE A FERNANDO ROSI

Post succesivo

BOSCHI URBANI A SENIGALLIA

Fabio Girolimetti

Fabio Girolimetti

Nato a Senigallia nel maggio 1968, giornalista pubblicista dal 1992, a 25 anni diventa direttore responsabile di Radiomania. Specializzato nello sport, per anni effettua radiocronache e telecronache, oltre a condurre trasmissioni di diverso genere sui principali media marchigiani. Collabora con La Gazzetta di Ancona, Raitre sede regionale delle Marche, gestisce prestigiosi uffici stampa, organizza e presenta importanti eventi. Dal 1996 fonda con Ciro Montanari l’agenzia Nerosubianco, della quale oggi è amministratore unico.

Nessun Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *