La Bcc di Pergola e Corinaldo continua a tenere alta l’attenzione in un momento di generale difficoltà: la scorsa settimana l’istituto di credito ha stipulato una polizza assicurativa cumulativa a destinata ai propri soci e dipendenti, che ne potranno beneficiare in modo del tutto gratuito.

In sostanza, l’iniziativa si concretizza in una diaria giornaliera di 100 euro per le persone ricoverate in ospedale a causa del Covid-19 e di una cifra forfettaria di 3.000 euro per i ricoveri in terapia intensiva. Il tutto completato da altre forme di assistenza post ricovero nei trenta giorni successivi che comprendono la prenotazione di prestazioni sanitarie, il trasporto dall’ospedale al domicilio, assistenza infermieristica specializzata, counseling psicologico. Infine, un’assistenza h24 con pareri medici immediati e informazioni sanitarie telefoniche.

La polizza, per la quale la banca ha stanziato un apposito fondo di alcune decine di migliaia di euro, è attiva a partire dallo scorso 7 aprile e completamente gratuita per soci e dipendenti, senza che questi debbano fare alcuna richiesta per rientrarvi. Assicura tutte le persone fisiche che non abbiamo compiuto 71 anni (condizione non negoziabile con la società assicuratrice), coprendo così oltre tre quarti della compagine sociale, che conta oltre 5mila soci. Restano infatti escluse dalle coperture anche le società e coloro che svolgono un lavoro in ambito medico – sanitario. Il messaggio che, con questa operazione, la Bcc di Pergola e Corinaldo indirizza ai suoi soci e dipendenti – come riporta anche il sito istituzionale della banca – è forte e chiaro: voi ci avete sempre sostenuto, ora siamo noi ad essere al vostro fianco.

Post precedente

TRASMISSIONE NEROSUBIANCO DEL 12 APRILE 2020

Post succesivo

TRASMISSIONE NEROSUBIANCO DEL 19 APRILE 2020

Fabio Girolimetti

Fabio Girolimetti

Nato a Senigallia nel maggio 1968, giornalista pubblicista dal 1992, a 25 anni diventa direttore responsabile di Radiomania. Specializzato nello sport, per anni effettua radiocronache e telecronache, oltre a condurre trasmissioni di diverso genere sui principali media marchigiani. Collabora con La Gazzetta di Ancona, Raitre sede regionale delle Marche, gestisce prestigiosi uffici stampa, organizza e presenta importanti eventi. Nel 1996 fonda con un altro socio l’agenzia Nerosubianco, della quale oggi è amministratore unico.

Nessun Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *